ASPP/RSPP – MODULO A

Il MODULO A costituisce il corso base per lo svolgimento della funzione di RSPP e ASPP ed è propedeutico per l’accesso agli altri moduli B – C – SP1 – SP2 – SP3 – SP4 L’Accordo Stato Regioni del 7/7/16  stabilisce il percorso formativo per assumere il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) e di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP).

ASPP/RSPP - MODULO A

Destinatari ASPP/RSPP Modulo A

Il corso “MODULO A” per RSPP e ASPP è rivolto chiunque intenda acquisire la formazione necessaria e prevista dall’Accordo Stato Regioni del 7/7/2016 per assumere il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) o di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP). Inoltre il corso è destinato a coloro che vogliano acquisire la formazione in materia di salute e sicurezza del lavoro prevista dalla norma UNI 11720 per la figura del Manager HSE.

Programma conforme al punto 6.1 dell’Accordo Stato Regioni del 7/7/2016

1° Unità didattica A1 (8 ore)
L’approccio alla prevenzione del D. Lgs. 81/08
Il sistema legislativo: esame delle normative di riferimento
Il sistema istituzionale della prevenzione
Il sistema di vigilanza e assistenza

2° Unità didattica A2 (4 ore)
I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D. Lgs. 81/08

3° Unità didattica A3 (8 ore)
Il processo di valutazione dei rischi:
– Conoscere i concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione e protezione
– Conoscere i principali metodi e criteri per la valutazione dei rischi
– Conoscere gli elementi di un documento di valutazione dei rischi
– Essere in grado di redigere lo schema di un documento di valutazione dei rischi

– Informativa sui rischi per la salute determinati dal Virus SARS-CoV-2 e misure di sicurezza anticontagio COVID-19

4° Unità didattica A4 (4 ore)
Le ricadute applicative e organizzative della valutazione dei rischi
La gestione delle emergenze
La sorveglianza sanitaria

5° Unità didattica A5 (4 ore)
Gli istituti relazionali: informazione, formazione, addestramento, consultazione e partecipazione

Verifica finale di apprendimento

Obiettivo del corso RSPP/ASPP Modulo A

Il corso “MODULO A: Corso RSPP e ASPP – Accordo Stato Regioni del 7/7/16″ consente di conoscere la normativa generale e specifica in tema di salute e sicurezza, i soggetti del sistema di prevenzione aziendale e i loro relativi compiti e responsabilità, le funzioni svolte dal sistema istituzionale pubblico, i principali rischi trattati dal D. Lgs. 81/08 e di individuare le misure di prevenzione e protezione, nonché le modalità di gestione delle emergenze, gli obblighi di informazioneformazione addestramento nei confronti dei soggetti del sistema di prevenzione aziendale, i concetti di pericolorischiodannoprevenzione e protezione, gli elementi metodologici per la valutazione del rischio.

Requisiti per assumere il ruolo di RSPP o di ASPP ulteriori alla partecipazione ai corsi di formazione

Fermo restando la partecipazione ai corsi di formazione si ricorda che ai sensi dell’art. 32 comma 2 del D.Lgs. 81/08 per lo svolgimento delle funzioni di RSPP a ASPP è necessario essere in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore. In deroga a quanto sopra si rimanda al comma 3 dell’art. 32 del D.Lgs. 81/08.

Metodologia didattica ASPP/RSPP Modulo A

Il corso “MODULO A: Corso RSPP e ASPP” è svolto in modalità videoconferenza discutendo su casi pratici riscontrabili nella tipica attività del RSPP e del ASPP. Il corso prevede lo svolgimento di esercitazioni per approfondire, anche con simulazioni ed applicazioni pratiche, gli argomenti trattati.

Verifica di apprendimento

Al fine di verificare l’apprendimento, in conformità a quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni del 7/7/2016, i discenti saranno sottoposti a:

  • un test di 30 domande a risposta multipla, che si ritiene superato con esito positivo con almeno il 70% di risposte corrette

Come previsto dall’Accordo Stato Regioni del 7/7/2016, le verifiche di apprendimento saranno svolte oltre la durata minima prevista per il corso di formazione.

Nei corsi svolti in videoconferenza le verifiche di apprendimento sono svolte online, per mezzo della piattaforma di videoconferenza.

Attestati di frequenza e valutazione dei partecipanti

Per ogni partecipante al corso “MODULO A: Corso RSPP e ASPP” che avrà completato almeno il 90% delle ore di formazione previste ed avrà superato la verifica finale di apprendimento, verrà rilasciato un attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento.

Clicca qui per vedere il calendario corsi ed i nostri eventi.

Condividi:

Facebook
LinkedIn
Leggi altri articoli

Post Correlati

PNRR e la nuova Piattaforma Digitale Dati

L’obiettivo della Piattaforma Digitale Nazionale Dati (Pdnd) è favorire lo scambio di informazioni tra gli enti e la Pubblica Amministrazione con i sistemi informativi delle basi dati pubbliche.

INAIL: Repertorio Nazionale

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in data 13 ottobre 2022, ha pubblicato il Decreto n. 171 dell’11 ottobre 2022, concernente l’istituzione, presso

Requisiti docenti antincendio parte pratica

Requisiti docenti antincendio

In merito ai corsi per ADDETTI ANTINCENDIO, ricordiamo quelli che sono i requisiti necessari per i docenti. Relativamente al decreto numero 237 del 02/09/2021, dal

ASPP/RSPP – MODULO A

Il MODULO A costituisce il corso base per lo svolgimento della funzione di RSPP e ASPP ed è propedeutico per l’accesso agli altri moduli B – C – SP1 –