Sanificazione Certificata dei Luoghi di Lavoro COVID-19

Con importante accordo, forniamo un efficiente servizio di sanificazione certificata dei luoghi di lavoro, occasionale o periodica, così come previsto dal decreto Cura Italia del 17/03/2020, dal Protocollo Condiviso in materia di sicurezza sul lavoro del 14/03/2020, del 14/04/2020 e dalla circolare del Ministero della Salute n° 5443 del 22/02/2020.

Si ricorda che allo scopo di incentivare la sanificazione degli ambienti di lavoro, quale misura di contenimento del contagio del virus COVID-19, ai soggetti esercitanti attività di Impresa, arte o professione è riconosciuto, per il periodo d’impresa 2020, un credito d’imposta nella misura del 50 per cento delle spese di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro fino ad un massimo di 20.000 euro.
Il D.L. 23/2020 ha ampliato l’agevolazione anche all’acquisto di DPI.
Ricordiamo che possiamo fornire anche DPI (mascherine chirurgiche, FFP2, FFP3)

Per informazioni potete contattare la nostra segreteria a formazione.casini@gmail.com – 370.1331665

Condividi:

Facebook
LinkedIn
Leggi altri articoli

Post Correlati

Requisiti Manager HSE: quali sono?

QUALI REQUISITI DI CONOSCENZA, COMPETENZA ED ABILITÀ DEVE POSSEDERE IL HSE MANAGER?     Il Manager HSE deve possedere una conoscenza gestionale negli ambiti HSE

Manager HSE: la nuova figura professionale

Manager HSE: delineata una nuova figura professionale con competenze e abilità precise.     La UNI 11720:2018 pubblicata il 19/07/2018 dal titolo “Attività professionali non

Sicurezza antincendio in azienda

Sicurezza antincendio in azienda: nuovo Decreto GSA Siamo sempre più prossimi all’entrata in vigore (4 ottobre 2022) del Decreto GSA (Gestione Sicurezza Antincendio) nato il 2

Open chat
Posso aiutarti?
Salve,
Posso esserti utile?