Whatsapp: 370.13.31.665Email:info@jonatacasini.it

Consulenza in diritto del lavoro, tributaria, fiscale

L’Esperto risponde: Esclusivamente per Ditte e Società

Offiamo la nostra consulenza professionale in tutte le problematiche afferenti al mondo del lavoro sia che esse riguardino gli aspetti economici, contabili, previdenziali o semplicemente giuridici del rapporto di lavoro.

C’è una domanda o un dubbio che vuoi chiarire in merito alla tua busta paga o al tuo contratto di assunzione?
Vorresti avere maggiori delucidazioni su alcuni aspetti specifici legati alla valutazione delle tasse da versare?
Hai appena concluso un rapporto lavorativo e hai una perplessità sulle modalità in cui questo è terminato?

La sezione “L’Esperto risponde” ti offre diverse opportunità e servizi:

Contatta la nostra consulente del lavoro.

Delfina Caparelli
info@jonatacasini.it

Hai un dubbio?

Risponde il nostro consulente del lavoro

Compila il form per metterti in contatto con la consulente del lavoro. Servizio gratuito dedicato solo a professionisti o aziende.

Con l’occasione Le ricordiamo che l’elaborazione dei quesiti, per quanto elaborata con scrupolosa attenzione, non può comportare responsabilità da parte degli esperti e/o del titolare dello studio per errori e inesattezze.”

Servizi e Consulenza

Controllo buste paga

La busta paga (chiamata anche prospetto paga o cedolino paga) è il documento che il datore di lavoro ha l’obbligo di fornire al lavoratore mensilmente insieme alla retribuzione indicando i compensi percepiti, le ritenute fiscali e i contributi previdenziali versati. In sintesi esprime, quindi, l’insieme dei rapporti che il lavoratore intrattiene con il datore di lavoro (la paga), con lo Stato (le imposte) e con gli enti previdenziali (i contributi).

Calcolo delle tasse versate

Il datore di lavoro deve operare la ritenuta d’acconto sulla retribuzione corrisposta in ciascun periodo di paga. La tassazione in base al periodo di paga ha lo scopo di effettuare il prelievo pro quota dell’imposta in coincidenza con il momento della percezione del reddito.

Verifica di fine rapporto TFR

Il trattamento di fine rapporto (tfr) costituisce un’importante quota della retribuzione che i lavoratori dipendenti, (sia a tempo determinato che a tempo indeterminato), percepiscono al momento della cessazione del rapporto di lavoro. Il diritto alla percezione del tfr in capo al lavoratore dipendente sorge in tutti i casi di cessazione del rapporto di lavoro (dimissioni, licenziamento per giusta causa o giustificato motivo, decesso).

Verifica del contratto di assunzione

La costituzione del rapporto di lavoro viene normalmente formalizzata dal datore di lavoro con la predisposizione di una lettera di assunzione, che contiene gli elementi fondamentali del contenuto del rapporto. Tale lettera viene sottoscritta per accettazione dal lavoratore.

L'esperto risponde

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Contattaci senza impegno





Richiesta a titolo PersonaleAziendale

Jonata Casini Srls P.Iva e CF: 02476200460 Iscrizione REA CCIAA: LU – 228777 Sede Operativa: Via Giuseppe Mazzini, 144 – 55049 Viareggio (LU)
Open chat
Posso aiutarti?
Salve,
Posso esserti utile?
Powered by