Web Marketing nel Turismo 6 consigli pratici
Studio Jonata Casini - Traning & Consulting

Strumenti e indicazioni per le aziende

13 Marzo 2020

Web Marketing nel Turismo 6 consigli pratici

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

1. Anticipa le possibili domande dei viaggiatori

Quante volte ti vengono poste le stesse domande dai clienti?  Inserisci nel tuo sito una sezione dove presentare le domande e risposte più frequenti, offrendo un servizio che rassicura gli utenti e rende ancora più facile la raccolta delle informazioni che gli servono per scegliere la tua struttura rispetto ad un concorrente.

2. Riduci la distanza con l’utente

Più modalità di contatto fornisci agli utenti e più possibilità avrai che diventino tuoi Clienti. Una chat potrebbe essere un valido strumento per intercettare gli utenti da pc ed invogliarli a chiedere informazioni o semplicemente rassicurarli sul fatto che sei fisicamente lì, a portata di click.

3. Crea un hashtag

L’hashtag è un ottimo modo per poter rintracciare sui social network contenuti specifici e nel caso della tua struttura potresti scoprire post di cui non saresti mai venuto a conoscenza. Se stimoli i tuoi clienti a postare sui loro social con il tuo hashtag, potrai usufruirne per condividerli sulla tua pagina Facebook o su Instagram, ottenendo così contenuti sempre freschi, gratuiti, ma soprattutto altamente referenziali.

4. Riduci il form di richiesta informazioni all’indispensabile per la conversione

A cosa ti serve sapere l’indirizzo o il numero di telefono o la data di nascita del viaggiatore al momento in cui ti vuole chiedere un’informazione o verificare la disponibilità? In questa fase chiedi solo le informazioni strettamente necessarie:

  • il nome, la mail, la data di arrivo e partenza, numero di persone, messaggio

Ogni campo in più è una percentuale di conversioni in meno.

5. Rimani in contatto con i tuoi Clienti

Investire tante risorse per generare nuovi clienti quando potrebbe essere molto meno costoso lavorare su coloro che lo già, ecco alcuni contenuti attraverso i quali rimanere in contatto con i vostri clienti.

  • informative su eventi in zona
  • inviti per weekend speciali e riservati
  • nuovi servizi (sauna, massaggi in loco, biglietti ai parchi, ecc…)
  • gli auguri di compleanno e di Natale
  • le foto più belle della stagione passata
  • offerte strettamente riservate
  • premi e riconoscimenti conseguiti (es. punteggio su TripAdvisor o Agriturismo.it)

6. Crea una campagna Brand con Google Adwords

Prova a creare una campagna con Google Adwords comprando il nome della tua struttura ricettiva (in gergo chiave brand). In questo modo potrai distaccarti dalle OTA (le agenzie online) e per questo dovresti cercare di occupare con il tuo sito web più spazi possibili nei risultati di ricerca.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”2/3″][vc_cta h2=”” h2_font_container=”font_size:25px” h2_use_theme_fonts=”yes” h4_font_container=”font_size:22px|line_height:24px” h4_use_theme_fonts=”yes” style=”flat” color=”grey” add_icon=”left” i_type=”openiconic” i_icon_openiconic=”vc-oi vc-oi-play” i_color=”juicy_pink” i_size=”xl” i_on_border=”true” use_custom_fonts_h2=”true” use_custom_fonts_h4=”true”]Contatta il nostro referente per i servizi digitali:

Alessandro Controzzi
349 4796 597
a.controzzi@jonatacasini.it[/vc_cta][/vc_column][vc_column width=”1/3″][vc_btn title=”Richiedi gratuitamente l’analisi del vostro sito web” color=”danger” size=”lg” align=”center” i_icon_fontawesome=”fa fa-search” link=”|||” button_block=”true” add_icon=”true”][/vc_column][/vc_row]

Related Posts
Potrebbero interessarti:
Open chat
Posso aiutarti?
Salve,
Posso esserti utile?