Aggiornamento DPCM 4 novembre 2020

🚨AGGIORNAMENTO COVID

*Liguria, Toscana, Abruzzo, Basilicata e Umbria passano alla zona arancione, a partire da mercoledì 11/11/2020*

👉🏻 è vietato ogni spostamento, in entrata e in uscita, dalla Regione (salvo che per comprovate esigenze di lavoro, salute e urgenza)

👉🏻 sono consentiti gli spostamenti strettamente necessari ad assicurare lo svolgimento della didattica in presenza — cioè è possibile portare i figli a scuola, e andarli a riprendere — ed è consentito il rientro nel proprio domicilio o nella propria residenza

👉🏻 è vietato ogni spostamento in un comune diverso da quello di residenza, domicilio o abitazione, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi e non disponibili nel proprio comune

👉🏻 sono chiusi bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, ad esclusione delle mense e del catering. Resta consentita la sola ristorazione con consegna a domicilio

👉🏻 Per circolare nel proprio Comune non è necessaria alcuna autocertificazione: nel caso in cui occorresse recarsi per motivi indifferibili in una Regione «rossa» invece sarà necessario averla

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Leggi altri articoli

Post Correlati

Un defibrillatore a portata di cuore

L’importanza di avere un defibrillatore in azienda pronto all’uso Ogni anno in Italia circa 60.000 persone sono colpite da arresto cardiaco: l’arresto cardiaco improvviso può colpire

Fine stato emergenza Covid 19

Ultime novità Covid 19: fine dello stato di emergenza A seguito della pubblicazione del DECRETO LEGGE N°24 del 24/03/2022, dal 1 APRILE 2022 vengono modificate le misure

Open chat
Posso aiutarti?
Salve,
Posso esserti utile?