In vista della riapertura del 4 maggio e successive date per le varie tipologie di attività produttive e dei servizi, desideriamo specificare quali sono in dettaglio le attività organizzative da mettere in atto, la cosiddetta  “FASE 2”.
Si comincia con i processi di PULIZIA E SANIFICAZIONE degli ambienti di lavoro prima della riapertura, per chi è attualmente ancora chiuso, e per chi invece deve ancora attuarli in modo mirato in quanto l’attività è  già aperta poiché tra quelle essenziali del periodo.
Secondo il riferimento del Protocollo tra Governo e Parti Sociali del 14 Marzo 2020 e successivi Protocolli di Integrazione,  l’azienda deve assicurare due attività a cadenza periodica ovvero:

Si prosegue con l’Informazione Aziendale obbligatoria ovvero l’RSPP/DL deve affiggere su carta intestata e firmata una specifica informativa per tutti i collaboratori e/o chiunque entri in struttura sulle disposizioni previste delle Autorità ovvero:

Si continua con le Modalità di accesso di Clienti, Fornitori e/ o Visitatori ovvero l’RSPP/DL deve regolamentare l’accesso di queste tipologie di figure in modalità controllata al fine di ridurre al minimo le possibilità di contatto con il personale interno dove questo non sia indispensabile per certe tipologie di attività ovvero:

Per tutte le attività sopra espresse la nostra struttura si rende disponibile ad un check specifico aziendale e ad un supporto pratico nella stesura dei documenti organizzativi prima e durante la riapertura affinché  vengano messe in atto con certezza queste procedure obbligatorie e nulla venga lasciato al caso .
Tale incontro, visto il periodo attuale verrà svolto da chi ne farà richiesta  esclusivamente con l’RSPP/Datore di Lavoro (Titolare struttura) nel rispetto delle regole vigenti.

Vi informiamo inoltre che siamo in grado di fornire altri specifici servizi grazie ad accordi con aziende partner, così da garantire nei minimi dettagli la massima sicurezza ai Datori di Lavoro ed ai propri lavoratori, fornitori e clienti.

I nostri uffici sono a vostra completa disposizione ai seguenti indirizzi: formazione.casini@gmail.com – 349.2244168 – 370.1331665