Regione Toscana e invio moduli anticontagio: Semplificazione delle Procedura e Proroga dei Termini. E per le altre Regioni?
Studio Jonata Casini - Traning & Consulting

Strumenti e indicazioni per le aziende

13 Maggio 2020

Regione Toscana e invio moduli anticontagio: Semplificazione delle Procedura e Proroga dei Termini. E per le altre Regioni?

Gentile Cliente,
come da Nostre precedenti comunicazioni saprai che la  Regione Toscana è intervenuta in materia di  sicurezza nei luoghi di lavoro e attività economiche.

ORDINANZA 48 DELLA REGIONE TOSCANA
Con l’Ordinanza 48 della Regione Toscana sono state aggiornate le prescrizioni per la sicurezza sia per le attività già aperte alla data del 3 maggio e sia per quelle imprese che hanno ripreso la propria attività in una data successiva.
Ormai di dominio diffuso che in tema di riaperture la nuova data da segnare sul calendario è quella del 18 maggio.
Tornando alla delibera numero 48, tutte le attività aperte alla data del 18 aprile 2020 ( ad esempio negozi di generi alimentari,  tabacchi ecc..), che non avevano ancora trasmesso il protocollo secondo le disposizioni dell’ordinanza 38poi revocata, dovevano, entro la data del 18 maggio 2020, trasmetterlo alla Regione per mezzo dei formulari disponibili https://servizi.toscana.it/presentazioneFormulari/
Per tutte le altre attività la compilazione del protocollo sarebbe dovuta avvenire entro 30 giorni dalla riapertura.

NOVITA’ DEL 12 MAGGIO
Da una notizia di ieri, i termini sono stati prorogati e le modalità semplificate. Infatti la scadenza imposta del 18 maggio è stata prorogata al giorno 31 maggio. Per le altre attività non ci sono invece modifiche: viene confermato che la compilazione del protocollo dovrà ancora avvenire entro trenta giorni dalla riapertura.
L’altra novità riguarda le modalità di trasmissione. Molte difficoltà erano state riscontrate nella compilazione online, come richiesto dall’ordinanza. Da ieri la procedura è stata semplificata: la compilazione potrà essere effettuata online, all’indirizzo https://servizi.toscana.it/presentazioneFormulari o in alternativa il  protocollo potrà essere inviato per mail all’indirizzo di posta elettronica  ordinaria protocolloanticontagio@regione.toscana.itViene infine specificato che la documentazione dovrà essere inviata a mezzo mail ordinaria.

Similmente alla Regione Toscana, anche per le altre Regioni sono stati previsti i protocolli aniticontagio, le cui modalità di attuazione sono disponibili nei relativi siti territoriali o regionali.

Lo Studio monitora le procedure previste nelle diverse Regioni ed è a disposizione per darti supporto in base alla sede della tua attività.

Related Posts
Potrebbero interessarti:
Open chat
Posso aiutarti?
Salve,
Posso esserti utile?