QUALCOSA STA CAMBIANDO; VIDEOCONFERENZA EQUIPARATA ALLA FORMAZIONE IN AULA
Studio Jonata Casini - Traning & Consulting

Strumenti e indicazioni per le aziende

21 Aprile 2020

QUALCOSA STA CAMBIANDO; VIDEOCONFERENZA EQUIPARATA ALLA FORMAZIONE IN AULA

In questo lungo periodo legato all’emergenza Coronavirus, quella che fino a pochi mesi fa sembrava la formazione del futuro è diventata una reale ed importante necessità.

Fino al termine dell’emergenza, l’eventuale formazione a distanza effettuata mediante collegamento telematico in videoconferenza tale da assicurare l’interazione tra docente e discenti (ciascuno in solitaria, essendo esclusa qualsiasi forma di aggregazione in tale ambito) si ritiene equiparata a tutti gli effetti alla formazione in presenza.

Sono queste le parole con cui la Regione Veneto, Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Toscana almeno nel periodo di emergenza Covid-19 si sono espresse. I requisiti fondamentali che i corsi a distanza devono avere, per essere riconosciuti validi, sono il tracciamento della presenza, l’effettività della connessione internet dell’allievo, le prove intermedie e l’interattività con il docente. Ovviamente come giusto sia, tale modalità di videoconferenza non si applica ai moduli formativi che prevedono addestramento pratico (esempio addetti al primo soccorso, addetti antincendio, formazione BLSD ecc.)

La registrazione delle presenze in entrata e uscita avverrà mediante registro elettronico o sotto la responsabilità del docente, così come l’effettuazione del test finale di apprendimento, ove previsto.

La nostra struttura ad oggi è operativa per garantire il continuo svolgimento delle sezioni formative e non sospendere quello che può il trampolino per ripartire più forti.

Ricordiamoci, come del resto il nostro slogan, la formazione di oggi, il futuro di domani..

Per informazioni: formazione.casini@gmail.com – 370.1331665

Related Posts
Potrebbero interessarti:
Open chat
Posso aiutarti?
Salve,
Posso esserti utile?