CHIARIMENTI SVOLGIMENTO CORSI DI FORMAZIONE RESIDENZIALI
Studio Jonata Casini - Traning & Consulting

Strumenti e indicazioni per le aziende

22 Maggio 2020

CHIARIMENTI SVOLGIMENTO CORSI DI FORMAZIONE RESIDENZIALI

Si comunica che ha seguito dell’interpello presentato in data 18-05-2020 al Ministero del lavoro da alcuni enti accreditati per la formazione ed OPN, con oggetto la richiesta di autorizzazione allo svolgimento dei Corsi di Formazione Residenziale.

In data (21-05-2020) è arrivata la risposta ufficiale da parte del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali mediante FAQ, sulla possibilità di erogare la Formazione in presenza, qualora non sia possibile svolgere l’attività formativa in FAD o Videoconferenza o nel caso in cui debba essere svolta la parte pratica dei Corsi di Formazione.

RISPOSTA:

“In considerazione della situazione eccezionale, le modalità di erogazione della formazione a distanza rimangono da preferire. Tuttavia, si ritiene possibile erogare formazione in presenza, inclusa la parte pratica dei corsi, se le condizioni logistiche ed organizzative adottate dal soggetto responsabile delle attività formative siano in grado di assicurare il pieno rispetto di tutte le misure di prevenzione e contenimento del contagio individuate per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”.

Come si può costatare alcune regioni come, Lombardia, Piemonte, Friuli, Calabria, Toscana e Sicilia, hanno già emanato un’ordinanza in merito, mentre le restanti regioni ad oggi si attengono al DPCM del 17 maggio (sono sospesi e annullati tutti gli eventi e ogni attività di formazione in modalità in aula, anche obbligatoria, anche se già organizzati; è comunque possibile, qualora l’organizzazione aziendale lo permetta, effettuare formazione a distanza, anche per i lavoratori in smart work).

Sul punto è, comunque, opportuno seguire le ordinanze delle varie regioni per le indicazioni operative sui corsi medesimi e sulle misure di prevenzione e contenimento del contagio individuale dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Inoltre dopo aver contattato direttamente le regioni, le stesse hanno riferito in modo autoritario che le FAQ non sono legge, e che lo stato ha concesso alle singole regioni l’autonomia a deliberare e decidere sulla riattivazione dei Corsi di Formazione Residenziale.

Come riportato in alcun modo si fa riferimento alla possibilità di erogare Formazione Residenziale, ma in queste ore è in corso una riunione straordinaria tra regioni che dovrebbe portarci a conoscenza di importanti aggiornamenti sulla ripresa delle attività formative già dai prossimi giorni.

In attesa di ulteriori sviluppi, invitiamo a prendere in considerazione e attenersi alle ordinanze regionali, in quanto si ricorda che ai trasgressori sarà inflitta una sanzione.

Related Posts
Potrebbero interessarti:
Open chat
Posso aiutarti?
Salve,
Posso esserti utile?