La Camera di Commercio di Pisa, sostiene le imprese della provincia di Pisa attraverso il bando “Emergenza Ripartenza 2020”. Il contributo, erogato sotto forma di voucher a fondo perduto, copre il 70% delle spese ammissibili fino a 7.000 euro per impresa. Il bando prevede quattro ambiti di intervento: promuovere l’utilizzo di servizi o soluzioni focalizzati alle competenze e tecnologie digitali, promuovere la sicurezza del fare impresa e nell’offerta al cliente nei diversi settori produttivi, con riferimento a quello turistico, nell’emergenza sanitaria, sviluppare le capacità di gestione dei rischi aziendali, quelli finanziari, sviluppare le competenze per il pieno utilizzo delle tecnologie e delle nuove procedure di sicurezza, dei nuovi modelli di business attivati a seguito dell’emergenza sanitaria.