Formazione in Regione Toscana

Applicazione dei decreti del Presidente del Consiglio dei ministri per il contenimento del Covid19

A seguito dell’Ordinanza del Presidente 57 del 17 maggio 2020i tirocini extracurriculari possono ripartire dal 18 maggio anche con modalità in presenza.
Ai tirocinanti si applicano gli stessi protocolli di sicurezza definiti a livello nazionale e regionale, previsti per il settore e il luogo di lavoro ove si realizza l’attività formativa prevista dal progetto di tirocinio, fermo restando che il soggetto promotore, il soggetto ospitante e il tirocinante concordino sul riavvio del tirocinio.
I tirocini che hanno proseguito il proprio percorso formativo  con modalità a distanza possono continuare con tale modalità

Sono sospese fino a nuova comunicazione tutte le attività didattiche e formative svolte dagli organismi formativi accreditati che operano sul territorio regionale, finanziate o riconosciute dalla Regione, in applicazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 17 maggio 2020 relativo alle misure urgenti di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Si intendono per attività didattiche e formative:

  • le attività corsuali di gruppo svolte in presenza, ivi compresa l’offerta formativa pubblica erogata in presenza nell’ambito del contratto di apprendistato;
  • le attività didattiche individuali, compresi gli stage, ad eccezione di quelli che possono essere svolti a distanza tramite strumenti ICT.

Sono altresì sospese le commissioni di esame.

Le scadenze relative ai percorsi formativi, ricadenti in questo periodo, sono momentaneamente sospese e saranno prorogate per un periodo pari alla durata della sospensione.
Le attività corsuali di gruppo possono essere sostituite con modalità di formazione a distanza, mediante sistemi di aule virtuali telematiche, così come previsto dalle circolari disponibili ai link di questa pagina.

 

Fonte Regione Toscana – 18/05/2020

 

Condividi:

Facebook
LinkedIn
Leggi altri articoli

Post Correlati

Requisiti Manager HSE: quali sono?

QUALI REQUISITI DI CONOSCENZA, COMPETENZA ED ABILITÀ DEVE POSSEDERE IL HSE MANAGER?     Il Manager HSE deve possedere una conoscenza gestionale negli ambiti HSE

Manager HSE: la nuova figura professionale

Manager HSE: delineata una nuova figura professionale con competenze e abilità precise.     La UNI 11720:2018 pubblicata il 19/07/2018 dal titolo “Attività professionali non

Sicurezza antincendio in azienda

Sicurezza antincendio in azienda: nuovo Decreto GSA Siamo sempre più prossimi all’entrata in vigore (4 ottobre 2022) del Decreto GSA (Gestione Sicurezza Antincendio) nato il 2

Open chat
Posso aiutarti?
Salve,
Posso esserti utile?