Fondo Ristorazione

Rimborso del 100% fino ad € 10.000 per acquisto di prodotti alimentari – Made in Italy

SCADENZA DOMANDA 15 DICEMBRE 2020

Chi può presentare la domanda di contributo?

Piccole, Medie e Grandi Imprese del settore della ristorazione con attività prevalente fra i seguenti codici ATECO:

  • 56.10.11 (ristorazione con somministrazione)
  • 56.29.10 (mense)
  • 56.29.20 (catering continuativo su base contrattuale)
  • 56.10.12 (attività di ristorazione connesse alle aziende agricole)
  • 56.21.00 (catering per eventi, banqueting)
  • 55.10.00 (alberghi) limitatamente alle attività autorizzate alla somministrazione di cibo

Quali sono le spese ammesse a contributo?

Vengono finanziati gli acquisti effettuati dopo il 14 agosto 2020 di almeno 3 tipologie di prodotti:

  • provenienti dalle filiere agricole e alimentari compresi prodotti vitivinicoli, della pesca e dell’acquacoltura
  • prodotti DOP e IGP
  • prodotti 100% italiani che valorizzano la materia prima del territorio, cioè quelli da vendita diretta (acquistati direttamente dai produttori) oppure ottenuti da filiera nazionale integrale dalla materia prima al prodotto finito

Qual’è il contributo concedibile?

Viene concesso un contributo a fondo perduto pari al 100% delle spese sostenute, da un minimo di € 1.000 ad un massimo di € 10.000.

HAI BISOGNO DI SUPPORTO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA? SCRIVICI A: fondi.casini@gmail.com

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Leggi altri articoli

Post Correlati

Un defibrillatore a portata di cuore

L’importanza di avere un defibrillatore in azienda pronto all’uso Ogni anno in Italia circa 60.000 persone sono colpite da arresto cardiaco: l’arresto cardiaco improvviso può colpire

Fine stato emergenza Covid 19

Ultime novità Covid 19: fine dello stato di emergenza A seguito della pubblicazione del DECRETO LEGGE N°24 del 24/03/2022, dal 1 APRILE 2022 vengono modificate le misure

Open chat
Posso aiutarti?
Salve,
Posso esserti utile?